L’Associazione Svizzera-Palestina sostiene i diritti inalienabili del popolo palestinese:

  • il diritto all‘autodeterminazione
  • il diritto all’indipendenza e alla sovranità nazionale in Palestina
  • il diritto dei profughi al ritorno e alla restituzione die loro beni

La realizzazione di questi diritti è la premessa irrinunciabile  per la soluzione della questione palestinese e per una pace giusta e duratura. In questo contesto è auspicabile la realizzazione delle risoluzioni ONU più rilevanti.

L’Associazione Svizzera-Palestina si impegna per:

  • far conoscere all’opinione pubblica svizzera le giuste rivendicazioni del popolo palestinese
  • affinchè la Svizzera si attivi per implementare le risoluzioni ONU e il diritto umanitario internazionale
  • affinchè la Svizzera chieda l’applicazione e partecipi a sanzioni internazionali fintanto che Israele non rispetti il diritto umanitario internazionale.

Cosa fa l’Associazione Svizzera-Palestina ?

L’Associazione Svizzera -Palestina unisce tutti coloro che in Svizzera si impegnano per  i diritti del popolo palestinese. L’Associazione Svizzera-Palestina informa sulle vere cause del conflitto in Palestina e sulle premesse per una soluzione equa che potrebbe portare a una pace giusta. L’Associazione Svizzera -Palestina organizza iniziative parlamentari, petizioni, eventi, ecc. affinchè la Svizzera si impegni attivamente per far applicare le risoluzioni ONU, il diritto umanitario internazionale e i Diritti dell’uomo.

L’Associazione Svizzera-Palestina partecipa alla campagna internazionale di Boicotto, disinvestimento  e sanzioni (BDS) fino alla fine dell’occupazione israeliana, della colonizzazione e blocco dei territori occupati sin dal 1967 e della discriminazione delle cittadine e dei cittadini palestinesi in Israele come pure fino all’applicazione del diritto al ritorno dei profughi nella loro patria. L’Associazione Svizzera-Palestina promuove particolarmente la proibizione dell’importazione di merci prodotte nelle colonie illegali site nei territori occupati.

L’Associazione Svizzera-Palestina collabora con tutte le organizzazioni che si impegnano per l’autodeterminazione del popolo palestinese.  L’ASP è una componente della rete di solidarietà internazionale con il popolo palestinese.

Approvato dal comitato dell’Associazione Svizzera- Palestina, Olten, 3 marzo 2011